skip to Main Content

L’edizione 2021 dell’Hexagon Film Festival si terrà da giovedì 9 a sabato 18 settembre 2021.

La terza Edizione del Festival Internazionale di Cortometraggi di Maremma, per l’organizzazione di Kalonism APS, con la partecipazione di Fondazione Grosseto Cultura e CCN Centro Storico Grosseto e grazie al supporto di Comune di Grosseto, Associazione l’Altra Città, Conad Grosseto, Euronics, Tiemme S.p.a, Autocarrozzeria La Stazione e IlGiunco.net porta anche quest’anno a Grosseto la miglior produzione italiana e straniera di short film.

CORTI IN VETRINA

Da giovedì 9 a sabato 11 settembre, dalle ore 19 alle 24, Corti in Vetrina trasformerà il Centro Storico in un cinema diffuso, con 10 corti proiettati in 10 vetrine del Centro Storico di Grosseto.

LE SERATE DI PROIEZIONE

Giovedì 16 e venerdì 17 settembre, al Museo di Storia Naturale della Maremma dalle 21 sarà possibile partecipare gratuitamente alle proiezioni dal vivo delle sezioni Tiferet, Bereshit, Il Lato Positivo e Rasenna.

Obbligatoria la prenotazione contattando Fondazione Grosseto Cultura ai seguenti contatti:  promozione@fondazionegrossetocultura.it
0564488067

LA SERATA DI PREMIAZIONI

Sabato 18 settembre, al Teatro degli Industri, dalle ore 21, sarà la volta della serata di premiazioni, anch’essa a ingresso gratuito.

Obbligatoria la prenotazione contattando Fondazione Grosseto Cultura ai seguenti contatti:  promozione@fondazionegrossetocultura.it
0564488067

In gara 31 cortometraggi provenienti da tutti e 5 i conteninenti, 16 nazioni per la precisione, selezionati tra oltre 350 submissions e suddivisi nelle 5 sezioni che compongono il Festival

  1. Corti in Vetrina (cortometraggi e videoclip a tecnica e tema libero, di massimo 10 minuti)
  2. Tiferet, (cortometraggi in live action a tema libero)
  3. Bereshit (cortometraggi d’animazione a tema libero)
  4. Il lato positivo (cortometraggi d’animazione o in live action, con la disabilità come tema)
  5. Rasenna (cortometraggi prodotti da cineasti toscani o girati in Toscana)

I vincitori di ogni sezione saranno premiati con un manufatto celebrativo ed un premio in denaro da 250 €, mentre, novità di quest’anno, ad aggiudicarsi, oltre che un manufatto celebrativo, anche un premio in denaro di 1.000 € sarà il vincitore assoluto, eleggibile tra tutti i cortometraggi selezionati.

Back To Top