skip to Main Content

L’edizione 2020 dell’Hexagon Film Festival si è svolta da giovedì 17 settembre a sabato 26 settembre.

Nel totale rispetto delle normative anti-covid, per la tutela di tutti i partecipanti,  la seconda Edizione del Festival Internazionale di Cortometraggi di Maremma ha avuto luogo nel Centro Storico di Grosseto, per l’organizzazione di Kalonism APS, con la partecipazione di Fondazione Grosseto Cultura e CCN Centro Storico Grosseto e grazie al supporto diComune di Grosseto, Associazione l’Altra Città, Conad Grosseto, Euronics, Tiemme S.p.a e Grosseto La Nazione.

In gara ben 32 cortometraggi, provenienti da tutto il mondo, selezionati tra oltre 500 submission, e suddivisi in due fasi:

  1. Corti in Vetrina (10 corti esposti in loop in 10 vetrine del centro storico)
  2. Fase Finale (a sua volta suddivisa in 4 categorie)
    • Tiferet, aperta ai cortometraggi in live action a tema libero;
    • Bereshit, aperta ai cortometraggi d’animazione a tema libero;
    • Il lato positivo, aperta a corti sia d’animazione, che in live action, con la disabilità come tema;
    • Rasenna, aperta a cortometraggi prodotti da cineasti toscani o girati in Toscana.

Qui sotto è possibile scaricare il bando in Italiano e in Inglese.

Dal 17 al 19 settembre, per la sezione Corti in Vetrina, ogni giorno dalle 19 alle 24 sono stati proiettati 10 cortometraggi in 10 vetrine di negozi del centro storico di Grosseto. I passanti hanno avuto modo di godere delle proiezioni in forma completamente gratuita, rispettando il distanziamento sociale e seguendo una mappa a tappe, dopodiché hanno scelto il vincitore di categoria, collegandosi alla webapp di Hexagon Film Festival “CortinVetrinAPP” e votando il proprio cortometraggio preferito su vota.hexagonfilmfestival.com

Hexagon Film Festival Grosseto
Hexagon Film Festival Grosseto

L’iniziativa ha raccolto talmente tanto entusiasmo tra i grossetani, che i negozi aderenti all’iniziativa – Ottica NAU, Parronchi Abbigliamento, Ragazzi Italiani, Ottica Ballerini, Libreria Mondadori, Libreria Paoline, Il Vermuttino, Blanchard, Lullaby Baby Store e Ottica Ricasoli – in accordo con l’organizzazione e con il CCN Centro Storico Grosseto hanno deciso di raddoppiare l’orario di proiezioni, estendendolo anche alla mattina ed al pomeriggio. I cortometraggi erano quindi visibili in loop durante tutto il weekend, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 24. Contemporaneamente alle proiezioni era possibile collegarsi alla webapp per votare il proprio cortometraggio preferito e scegliere il vincitore. Sono stati esattamente 1587 i voti pervenuti, ma gli spettatori che hanno visto i film brevi senza votare sono stati molti di più.

Hexagon Film Festival Grosseto
Hexagon Film Festival Grosseto

La Fase finale si è aperta con due serate di proiezioni dal vivo il 24 e il 25 settembre, nell’Aula Magna del Polo Universitario di Grosseto, in via Ginori, 43, dove sono stati proiettati i cortometraggi in gara per le sezioni Tiferet, Bereshit, Il Lato Positivo e Rasenna. A condurre la prima serata e intervallare le proiezioni dal vivo il giornalista Giacomo D’Onofrio, mentre la serata di venerdì 25 è stata presentata dalla giornalista de La Nazione (media partner dell’evento) Francesca Sabatini. A decretare i vincitori è stata invece una giuria d’eccezione, composta da Paolo Sassanelli, Aurora Deiana, Federica D’Ignoti, Marco Pellegrino e Francesco Filippini.

Hexagon Film Festival Grosseto

La rassegna cinematografica internazionale di Maremma Hexagon Film Festival, ideata dal presidente e direttore artistico Lorenzo Santoni, si è conclusa al Teatro degli Industri, sabato 26 settembre. Presentata dall’attore comico Carmine Del Grosso e dalla giornalista italo-canadese Marion Venturini, che hanno premiato i vincitori di categoria insieme al presidente di Fondazione L’Altra Città don Enzo Capitani, l’Assessore alle Attività Produttive Riccardo Ginanneschi, il presidente della Fondazione Grosseto Cultura Giovanni Tombari, il caporedattore de La Nazione di Grosseto Luca Mantiglioni ed il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Grosseto Gianluca Monaci, la serata ha visto come ospiti speciali il duo di digital artist Apotropia, che si sono esibiti con una performance live A/V dal titolo “Altered Ego”.

Hexagon Film Festival Grosseto

I vincitori delle 5 sezioni ufficiali hanno ricevuto una targa e un premio in denaro a suggellare il successo auspicato, ma per nulla scontato, di questa seconda edizione. “È stata un’edizione complicata, intensa e senza soste per organizzarla – dichiara Lorenzo Santoni, presidente di Hexagon e direttore artistico della rassegna – ma bellissima per la risposta del pubblico grossetano e degli ospiti. Abbiamo lottato contro il Covid-19, contro le intemperie, contro la paura del contagio e siamo riusciti ad offrire un programma di assoluta qualità, gratuito, in completa sicurezza. Vi aspettiamo alla terza!”

Hexagon Film Festival Grosseto
Back To Top